DARRYL WORLEY e WYNN WILLIAMS
al Voghera Country Festival ‘18

pubblicato in: The Giants | 0

Cari cowboys e cowgirls, si avvicina l’undicesima edizione del Voghera Country Festival in programma da giovedì 21 giugno a domenica 24. Una quattro-giorni che, come sempre, regalerà momenti indimenticabili a quegli appassionati di Country Music che giungeranno nella città lombarda da tutta Italia e da molti Paesi europei.

Quest’anno il Big Boss Man Carlo Riccardi ha programmato, come sempre, una serie di appuntamenti imperdibili, che spaziano dai concerti live alla presenza di molti fra i DJ più conosciuti ed affermati, dai noti teachers (Kate Sala, Bruno Moggia, Adriano Castagnoli) alle esibizioni con gare di ballo (Line Dance, Two Step, Catalan) a tante altre opportunità e caratteristiche tipiche del mondo western.

Previste importanti premiazioni per i gruppi che verranno giudicati ‘super’.

Non mancheranno alcune Band all’interno del Saloon (Live Music con ‘Broken Brakes’, ‘Country Chickens Bluegrass Band’, ‘Spaghetti Jensen’, ‘Dixie Party Country Power Band’, ‘Pino Colella Country’, ‘The Big Emir Country Duo’, ‘Ruben Minuto & The Good Ola Manners’ e ‘Beer O’Clock’).

American food, giochi e divertimenti anche per i più piccoli.

Indossare cappelli e stivali sarà ovviamente d’obbligo…

Questi i concerti in calendario, che vedranno una presenza di rilievo assoluto. Parliamo di Darryl Worley, nativo di Memphis, che sabato sera 23 giugno si esibirà all’interno del PalaTexas in un concerto live sicuramente mozzafiato, vista la sua fama e i successi internazionali conseguiti negli anni. Un vero cowboy, che con la sua voce suadente accompagnata dalla chitarra è sempre in grado di far sognare il mito del West antico e moderno. Darryl è infatti capace di rileggere musicalmente la tradizione tipica delle praterie degli Stati del Sud attraverso uno stile inconfondibile che affascina e stupisce per grazia e fermezza.

Una persona speciale, impegnata anche sotto il profilo benefico con progetti umanitari e di ricerca medica. Anni fa ha infatti creato ‘The Darryl Worley Foundation’, un’istituzione vòlta a venire incontro a che è soggetto alla sofferenza.

Per l’occasione, proporrà alcuni dei suoi brani più significativi, ricchi di pathos, che susciteranno intensa commozione supportata da entusiasmo.

A precedere questo grande personaggio sarà un giovane texano di nome Wynn Williams, che la sera precedente (venerdì 22 al Palatexas) e domenica pomeriggio (arena esterna) farà conoscere al pubblico le sue doti interpretative, che scaturiscono dal suo innato senso canoro ispirato ad alcuni mostri sacri (George Strait, Alan Jackson, Randy Travis e altri) e alla passione per in rodeo. Chi ha avuto, e ha, la fortuna di assistere ai grandi rodei che si svolgono a Fort Worth, sa che durante le esibizioni con cavalli e tori, si ascoltano brani di Country Music, a sottolineare ed esaltare l’adrenalina che si prova cavalcando la selvaggeria di questi animali.

Wynn proporrà uno squarcio di tutto ciò, con la passione e la contagiosa personalità che lo contraddistinguono.

All’ora di pranzo di sabato 23, l’arena esterna del PalaTexas ospiterà un altro concerto tenuto da Erica Shunshine Lee, accompagnata dai Dixie Party Country Powers Band e da Pino Colella. Si tratta di una cantautrice che ha girato il mondo ottenendo significativi consensi per il suo carattere davvero tosto, tanto da essere definita ‘la donna stakanovista della Country Music’ ma non solo. Infatti con la sua voce country-rock suscita emozioni forti: arie che spaziano dal Country al genere Outlaw al Pop.

Un’occasione davvero unica per imparare a conoscerla ed apprezzarla.

Per tutte le informazioni e gli approfondimenti relativi a questa edizione 2018 vi suggerisco di contattare il sito www.vogheracountryfestival.com, o su facebook: ‘Voghera Country Festival’.

Buon divertimento!

Il Texano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *