BROKEN BRAKES un tuffo dal vivo oltreoceano

pubblicato in: The Giants | 0

Un Trio che ha saputo incantare gli appassionati che hanno preso d’assalto il Voghera Country Festival di quest’anno. Il complesso musicale prende il nome di Broken Brakes, nato nell’estate del 2008 come Duo acustico esibitosi in Italia e in alcuni Paesi europei.

Agli inizi lo componevano Michele Tonani e Gabriele Fanzini, entrambi Vocal & Guitar. “Alle prime armi proponevamo i classici del Rock inglese/americano con contaminazioni di Country via via sviluppatesi col passare del tempo”.

Il loro intento mirava, e mira, a coinvolgere il pubblico in un tuffo nei brani evergreen che hanno contraddistinto la storia della musica internazionale, sfruttando l’emozionante vibrazione che lo strumento acustico riesce a regalare.

Due anni fa, in Duo diventa Trio con l’intervento di Andrea Tutino che arricchisce il Live con il ritmo delle sue percussioni e una vocalità di assoluto rilievo nei registri basso, medio e alto.

Parliamo di Country Music…

I cantanti Country a cui ci ispiriamo maggiormente sono l’intramontabile Johnny Cash, Darius Rucken, Brothers Osborne, Zac Brown Band, Taylor Swift, Jo Dee Messina. Insomma il nostro impulso musicale è piuttosto ampio”.

Quale è stato il lampo che vi ha procurato la magica scossa?

Sicuramente un primo avvicinamento al genere Country è coinciso con l’uscita dell’album ‘Lost Highway’ di Bon Jovi, disco che dal nostro punto di vista trascina direttamente a Nashville per effetto delle sue sonorità”.

Torniamo al vostro ultimo successo. Il pubblico è impazzito ascoltandovi all’interno del saloon adiacente al PalaTexas.

La nostra partecipazione al Voghera Country Festival si è svolta in un contesto e in una fascia oraria in cui è stato apprezzato un repertorio piuttosto vasto. Per noi è stato un onore partecipare ad un evento così sentito tanto da attirare migliaia di appassionati provenianti non sool dall’Italia ma da più nazioni europee”.

Quali i vostri prossimi impegni?

Ci esibiremo, sempre in chiave live, in diverse regioni italiane e probabilmente in Svizzera. Siamo infatti in attesa di una conferma ufficiale”.

Per eventuali informazioni sulle attività del gruppo, contattare Andrea al 320/1965.705.

E-mail: brokenbrakes03@gmail.com

Il Texano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *