Vacanza in Texas?

pubblicato in: The Giants 0

Cari amici, il tempo passa e l’estate si avvicina. C’è qualcuno di voi che desidererebbe fare un viaggio in Texas, la terra mitica per chi ama la leggenda del West vissuta attraverso la filmografia e quella musica che a voi piace tanto?

Mi permetto di indicarvi alcuni punti strategici che potreste visitare in circa due settimane.

Ecco in sintesi le località di maggiore rilievo rintracciabili su una cartina.

DALLAS: Kimbell Museum – Dallas Museum – Monumenti – Sito in cui è morto Kennedy.

FORT WORTH: Billy Bob’s (il più grande locale Country d’America che ospita i concerti dei massimi big conosciuti anche da noi) – Coliseum (si svolgono gare di rodeo con cavalli e tori) – White Elephant (locale ripreso dalla serie televisiva Texas Ranger) – Stock Yards (sfilate giornaliere di vitelli longhorns e spettacoli) – Vari musei d’arte.

HOUSTON: Centro spaziale mondiale di assoluto fascino (si tocca anche un pezzo di Luna).

SAN ANTONIO: Visita a Fort Alamo, luogo della famosa battaglia che contribuì all’indipendenza del Texas nei confronti della dittatura messicana – Passeggiata su motoscafo lungo il River Walk attraversando la città.

BRACKETVILLE: Luogo in cui si sono svolti i più famosi film western, soprattutto interpretati da John Wayne (Spettacoli giornalieri esilaranti e un bellissimo saloon).

AUSTIN: Capitale del Texas – Il Campidoglio più alto d’America – Capitale della Country Music (numerosissimi locali di Country Music).

WACO: Museo dei più famosi Texas Rangers.

– Occhio al portafoglio però, perché i negozi western sono ovunque, con oggettistica, CD e abbigliamento da capogiro a prezzi estremamente bassi rispetto a quelli delle nostre parti. E’ difficilissimo resistere alla tentazione di riempire la valigia…

– Se si vogliono vedere i più grandi ranch dei riders campioni del mondo, si deve percorrere la statale 35, che da Fort Worth, dopo aver superato Denton, punta a nord verso l’Oklahoma. Cavalli cavalli cavalli. Musica musica musica.

– Ristoranti eccezionali con bigsteak da capogiro in tutta la Nazione.

– Ciascuno potrà scegliere ovviamente la compagnia aerea che più gli aggrada. Personalmente mi sono sempre affidato alla Lufthansa, con un percorso che va da Torino a Francoforte (scalo), e da Francoforte a Dallas.

Un felice viaggio!

Il Texano